Millefoglie di patate al forno con burrata e speck

Con un po’ di anticipo, pelare le patate e tagliarle a rondelle sottili con l’aiuto di una mandolina, condire con del sale e porle in un colino per 30 minuti farle perdere l’acqua di vegetazione.
Imburrare gli stampi e poi cospargerli di pangrattato.
Riempire gli stampini stratificando con le patate, lo speck, il parmigiano, la noce moscata e la burrata. Infine coprire con il latte. Aggiungere in superfice il pangrattato e dei fiocchetti di burro. Cuocere a 170 gradi per circa 30 minuti.


INGREDIENTI:

Patate 400 gr tagliate a rondelle sottili
Burrata 100 gr
Speck 100 gr
Latte intero 500 ml
Parmigiano 100 gr
Sale q.b.
Pepe q.b.
Noce moscata q.b.
Burro fuso 50 gr
Pangrattato q.b.