Nidi di spaghetti gratinati ripiene di mozzarella e ragù.

In una casseruola far soffriggere il trito di cipolla, carota e sedano, unire il macinato di maiale e lasciar rosolare. sfumare con vino bianco e portare in cottura aggiungendo brodo vegetale.
In una padella far soffriggere della cipolla tritata, aggiungere la passata di pomodoro, aggiustare di sale, aggiungere il basilico e far cuocere 20 minuti con coperchio.
Cuocere gli spaghetti al dente, traferirli in una ciotola e condirli con il sugo di pomodoro, aggiungere 1 uovo sbattuto e del parmigiano.
Creare dei nidi di spaghetti e posizionarli nei fori di uno stampo da muffin, farcire l’interno di ogni nido con una cucchiaiata di ragù bianco e della mozzarella. Spolverare con parmigiano e pangrattato. Infornare a 180 gradi per 20 minuti.


INGREDIENTI:

Spaghetti 200 gr
Passata di pomodoro 1 litro
Mozzarella 1
Macinato di maiale 300 gr
Vino bianco 50 ml
Cipolla 1
Aglio 2 spicchi
Carota 1
Sedano 1 costa
Pangrattato
Parmigiano 150 gr
Uova 1
Basilico qualche foglia
Sale
Pepe
Olio extravergine
Brodo vegetale q.b.