Pizza in teglia con datterini gialli,

peperoncini friggitelli e alici di Cetara.

Preparare l’impasto della pizza, è possibile realizzarlo a mano oppure in una planetaria.

Sciogliere il lievito in mezzo bicchiere d’acqua, aggiungere il lievito sciolto alla farina e aggiungere la restante parte dell’acqua. Lavorare bene l’impasto ed infine aggiungere il sale. Riporre il panetto in una ciotola leggermente oleata, coprire con pellicola trasparente e lasciar lievitare in un luogo caldo e asciutto per tre ore oppure in frigorifero per 12 ore.

Al termine della lievitazione (se si tratta di quella lunga, tenere l’impasto lievitato per almeno 1 ora fuori dal frigorifero), disporre l’impasto in una teglia da forno leggermente oleata e con i polpastrelli spingere delicatamente l’impasto verso i bordi (non utilizzare il mattarello).

Inumidire la superficie della pizza con un po’ d’acqua e dell’olio,condire con i peperoncini friggitelli ed infornare a 250 gradi per circa 25 minuti (forno preriscaldato). A ¾ di cottura aggiungere la mozzarella tagliata a cubetti e i filetti di alici.


INGREDIENTI:

Dosi per 4 persone
250 gr Farina 0
Lievito di birra fresco (8 gr per lievitazione di 3 ore ,3 gr per lievitazione lenta di 12 ore)
200 ml circa Acqua
5 gr Sale
150 gr Mozzarella di bufala
100 gr Peperoncini friggitelli
6 filetti Alici di Cetara
Olio extravergine d’oliva